Breve resoconto del Consiglio Comunale del 16 dicembre 2010

Il Sindaco nelle comunicazioni ci ha dato una serie di notizie che già avevamo letto sul giornale, fra cui la nomina di Elisa Tonelli assessore al bilancio e all’attuazione del programma. Dopo ha presentato Renato Bacci come nuovo Presidente del Santa Chiara e l’ha invitato a parlare per un saluto ai consiglieri. Forse non si erano messi bene d’accordo, perchè Renato Bacci ha iniziato un discorso che sembrava una vera e propria relazione politica sulla situazione del Santa Chiara. Rosa Dello Sbarba ha fatto subito rilevare che l’argomento Santa Chiara non poteva essere svolto in questa seduta del Consiglio non essendo all’ordine del giorno. Il Sindaco si è molto irritato e ha preteso che si votasse per decidere di far parlare il Bacci . Naturalmente la Lista Civica e la Bassini hanno votato a favore, mentre io e il gruppo Città Aperta non abbiamo accettato di votare. Si è creato un momento di incertezza, ma il Bacci ha risolto la situazione dichiarando che non gli sembrava il clima adatto per svolgere la sua relazione, ci ha fatto gli auguri di Natale ed è uscito dalla sala.

Sono intervenuto sulle comunicazioni del Sindaco ricordandogli che la sera prima avevamo partecipato insieme all’assemblea di Progetto Originario dove due dei suoi assessori avevano annunciato le dimissioni e lui si era dimenticato di riportare questo argomento nel Consiglio. Il Sindaco mi ha ringraziato perchè si era proprio dimenticato di introdurre questo argomento e ha aggiunto che non solo Bernardini e Guarneri avevano comunicato di voler lasciare l’assessorato, ma anche il prof. Carloni. Comunque sono già pronte tutte le sostituzioni con i consiglieri Costa e Lonzi e con l’arrivo della prof.ssa Lilia Silvi al posto del prof. Carloni. Il Sindaco ha concluso l’argomento con queste parole “noi siamo veramente una squadra, senza individualismi”.

L’assessore Sonia Guarneri, parlando anche a nome dell’assessore Fabio Bernardini, ha dichiarato che la loro decisione di lasciare è dovuta al fatto che non c’è più feeling tra loro e la maggioranza.

Il prof. Carloni non ci ha spiegato il motivo per cui ha deciso di lasciare. A pensarci bene nessuna spiegazione è stata data neppure sul trasferimento dell’assessorato al bilancio da Paolo Moschi a Elisa Tonelli.

Non è normale, ma ormai noi consiglieri comunali di minoranza abbiamo fatto l’abitudine a non aspettarci nessuna informazione dalla bocca del Sindaco e spesso, come in questo caso, rinunciamo anche ad insistere nelle domande.

Invece una nostra reazione vivace è stata provocata dalla consigliera Bassini, quando ha presentato un’interrogazione in cui denunciava l’uso da parte di Rifondazione, per le sue riunioni di partito, della sede dell’ANPI. Per evitare questo scempio la Bassini ha chiesto al Sindaco di fare le necessarie verifiche, magari facendosi comunicare preventivamente dall’ANPI le date e gli argomenti trattati nelle riunioni.

Gli altri argomenti all’odg del Consiglio:

  1. Interrogazione in merito ai lavori del cantiere della Torre di Luppiano. Presentata dal gruppo consiliare “La Sinistra per Volterra”.
  2. Interrogazione in merito all’ottemperanza di quanto disposto dalla deliberazione di Giunta Comunale n.89/2010. Presentata dal gruppo consiliare “Rosa Dello Sbarba – Città Aperta”.
  3. Progetto attuativo per i lavori previsti a Poggio alle Croci. Interrogazione presentata dal Gruppo Consiliare “Rosa Dello Sbarba – Città aperta”.
  4. Lavori di Viale Rosso Fiorentino. Interrogazione presentata dal Gruppo Consiliare “Rosa Dello Sbarba – Città aperta”.
  5. Regolamento per la concessione della cittadinanza onoraria e delle civiche benemerenze
  6. Regolamento per il trattamento dei dati sensibili e giudiziari ai sensi del D.Lgs. 30 giugno 2003, n.196 (Codice in materia di protezione dati personali. Integrazione ulteriori schede. Approvazione.
  7. Piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari per l’anno 2010. Modifiche. Approvazione.
  8. Ricognizione delle società partecipate. Autorizzazione al mantenimento delle attuali partecipazioni (art.3, commi 27 e 28 della legge n.244 del 24/12/2007.
  9. Rinnovo ad APES S.C.P.A. del contratto di servizio fino al 30 giugno 2011.
  10. Rinnovo convenzione per la gestione tramite Azienda USL n.5 di Pisa delle attività e dei servizi sociali e socio-sanitari integrati. LR 41 del 24/02/2005 e n.328 del 08/11/2000. Anno 2011.
  11. Proposta modifica Statuto della Società della Salute dell’Alta Val di Cecina. Approvazione.
  12. Convenzione tra la Provincia di Pisa, l’Università di Pisa, il Comune di Volterra e la Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra per la realizzazione del Laboratorio Didattico a Volterra. Partecipazione.
  13. Ipotesi di discarica nel Comune di Gambassi Terme, località Riotorto, al confine con la frazione di Villamagna. Approvazione documento concordato nella seduta del Consiglio Comunale Aperto del 22/11/2010.
  14. Commissione Pari Opportunità. Surroga membro dimissionario. Presa d’atto.

Un pensiero su “Breve resoconto del Consiglio Comunale del 16 dicembre 2010

  1. LA Bassini è una pazza. A parte che non è vero che Rifondazione fa le sue riunioni all’ANPI. MA pensare che l’ANPI debba comunicare l’odg delle riunioni al comune è definibile con una sola parola: Fascismo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *