L’interrogazione l’avevo presentata l’8 aprile 2010, la risposta è del 14 giugno 2010 ed è stata letta dal Sindaco nel Consiglio Comunale del 17 giugno 2010.

Ho replicato dichiarandomi insoddisfatto della risposta.

Infatti il Sindaco, nella risposta, si preoccupa soprattutto di fare la cronistoria dei fatti, ma, quando arriva ad ipotizzare qualche soluzione, rinvia il tutto ad un tempo indefinito e non si prende nessun impegno concreto.

Mentre le demolizioni già facevano parte del piano di costruzione delle nuove case popolari di via Pisana tredici anni fa, il Sindaco dichiara che le demolizioni dei due fabbricati pericolanti si potranno fare solo all’interno di un nuovo piano per la costruzione di nuove case popolari a Volterra, un piano che, ad oggi, non esiste e su cui nessuno sta lavorando.

Le famiglie di Fontanella dovranno avere ancora molta pazienza.

Questo è il testo della risposta:

risposta all’interrogazione

leggi il testo dell’interrogazione


LE CASE DI FONTANELLA

2 pensieri su “LE CASE DI FONTANELLA

  • 8 Febbraio 2017 alle 10:35
    Permalink

    Keep up the wonderful piece of work, I read few blog posts on this website and I conceive that your web blog is really intrseeting and has got bands of fantastic info.

  • 15 Febbraio 2018 alle 06:03
    Permalink

    Fantastic website. Plenty of helpful information here.
    I’m sending it to several pals ans also sharing in delicious.

    And naturally, thank you on your sweat!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *