Mese: Gennaio 2010

  • Consiglio Comunale aperto – Irene Ricotti

    POGGIO ALLE CROCI Andando a rivedere le linee programmatiche di questa amministrazione in tema di urbanistica ed edilizia si legge un vostro giudizio negativo sul Regolamento Urbanistico approvato dalla precedente amministrazione ad aprile 2009 anche se non si ritrova poi una vostra idea politica su questa materia.

  • Consiglio Comunale aperto – Ascanio Bernardeschi

    POGGIO ALLE CROCI Questa discussione è il frutto avvelenato di un piano strutturale e un regolamento edilizio voluto ostinatamente dalla precedente amministrazione a guida PD e dell’Assessorato Cinotti.

  • Consiglio Comunale aperto – Enrico Rumori

    POGGIO ALLE CROCI L’O.P. di Volterra, sul finire degli anni ’20 stava entrando nel suo periodo di massima espansione, i motivi sono quelli mai abbastanza tristemente noti che causarono la crescita vertiginosa dell’ internamento manicomiale nei primi 40 anni del ‘900; non è questa l’occasione per affrontare l’argomento, ma un’analisi di alcuni aspetti di quel […]

  • Consiglio Comunale aperto – Danilo Cucini

    POGGIO ALLE CROCI Nel vecchio piano regolatore quest’area era indicata come l’unica area di sviluppo per nuove abitazioni, c’erano previste una quarantina di nuove palazzine. Però nessuno ha potuto costruirci la casa.

  • DA CASA ALLE MONACHE A POGGIO ALLE CROCI

    Del progetto di Casa alle Monache ne abbiamo discusso nella Commissione Consiliare “Assetto del Territorio” dove ho manifestato il mio totale disaccordo con il progetto, perché fuori da ogni logica urbanistica e deturpante un’area della campagna volterrana preservata fin qui come “cannocchiale” della città. Ne abbiamo discusso in Consiglio Comunale dove le mie osservazioni hanno […]

  • Avanti arditi!

    A Rosarno hanno fatto tesoro delle indicazioni del ministro dell’interno. Disse Maroni il primo febbraio 2009: «Per contrastare l’immigrazione clandestina non bisogna essere buonisti, ma cattivi, determinati». Ora suppongo che le squadracce di Rosarno si siano riunite, prima delle loro azioni. Siamo nel giusto?, si saranno chiesti gli arditi degli agrari. Poi, ricordate le parole […]

  • Saviano: africani coraggiosi contro le mafie

    «La rivolta di Rosarno è la quarta rivolta degli africani in Italia contro le mafie», per questo secondo quello che dice Roberto Saviano  sono più coraggiosi di noi e non vanno criminalizzati ma scelti come alleati contro l’illegalità. «La prima – ricorda ancora Saviano  – ci fu a Villa Literno nel 1989, la seconda a […]