Mese: Ottobre 2011

  • Variante al Regolamento urbanistico comunale: il garante regionale accoglie i miei rilievi

    Rendo pubblici due documenti relativi alla variante al regolamento urbanistico recentemente approvata dal Consiglio Comunale. – La mia lettera esposto alla Regione, alla Prefettura e alla Procura circa i dubbi di legittimità di quella deliberazione. – La risposta della Regione Toscana –  garante regionale della comunicazione nel governo del territorio –   che accoglie i […]

  • IL 15 OTTOBRE A ROMA

      IL 15 OTTOBRE SARÀ UNA GIORNATA EUROPEA E INTERNAZIONALE DI MOBILITAZIONE “gli esseri umani prima dei profitti, non siamo merce nelle mani di politici e banchieri, chi pretende di governarci non ci rappresenta, l’alternativa c’è ed è nelle nostre mani, democrazia reale ora!” Commissione Europea, governi europei, Banca Centrale Europea, Fondo Monetario Internazionale, multinazionali […]

  • LA CRISI DEGLI ASINI

    LA CRISI DEGLI ASINI – piccolo manuale di economia scritto da un insegnante di lingua francese. Un uomo colla cravata si presento in un piccolo paese. Si isso su una panchina e grido a tutta la popolazione che comprerebbe in contanti 100 euro l’uno ogni asino che ci si presenterebbe. I contadini lo trovarono un […]

  • Marco Costanzi fiduciario del Sindaco

    Marco Buselli ha delegato il noto militante neo-fascista Marco Costanzi come suo fiduciario nell’assemblea dell’ATO 5. Ha dato la notizia in chiusura di seduta del consiglio comunale e si è sbrigato molto in fretta, forse perchè un pò di vergogna deve averla provata. Ma la notizia non è passata inosservata in città e ora il […]

  • Angelo Lippi – relazione su “manicomio e dintorni…..”

    “Manicomio e dintorni: il ruolo della città nel riassetto sociale e culturale dopo il 1980” 17 settembre 2011- Volterra – inaugurazione/mostra fotografica/dibattito – Ostello della Gioventù- Chiosco delle Monache – In clima di polemica, qualche riflessione. Appunti di Angelo Lippi La memoria colorata e i numeri che la alimentano Si continuano a declamare responsabilità politiche […]