Mese: Giugno 2010

  • Documento sulla sanità

    I Sindaci dei quattro Comuni hanno introdotto i lavori dei quattro consigli comunali aperti su “l’ospedale di Volterra presente e futuro” parlando della sfiducia alla direttrice generale dell’USL 5 dott.ssa De Lauretis da loro decisa per non aver avuto risposte soddisfacenti a proposito dello spostamento dei letti della pediatria e della chiusura temporanea del reparto […]

  • BIIIP! UN EVENTO CULTURALE A SORPRESA……..

    IN RISPOSTA ALLA: “Lettera inviata dall’Assessore alla cultura prof. Gianfranco Carloni e dal Consigliere delegato al Cinema e al Teatro prof. Maurizio Righi all’associazione Carte Blanche Centro Teatro e Carcere il 10 febbraio 2010. Si tratta del documento con cui la nuova Amministrazione Comunale fa conoscere le sue idee al Direttore artistico del Festival Volterrateatro […]

  • LA CENSURA PREVENTIVA DELLA GIUNTA BUSELLI

    Dopo la lettera indirizzata dall’assessore alla cultura Carloni e dal consigliere delegato al Cinema e al Teatro Righi a Carte Blanche e al Direttore Artistico di Volterrateatro, in cui si elencano i criteri e  le regole da seguire per l’ottenimento dei finanziamenti, Volterra ha assistito ad un’assordante silenzio delle maggiori personalità della cultura della nostra […]

  • SCIOPERO GENERALE

  • Strage di Piazza Loggia, io so!

    Gianluigi Berardi è stato, per un anno, professore d’italiano al liceo classico di Volterra e io ho avuto la fortuna di averlo come insegnante in prima liceo.  Ha scritto questa lettera pubblicata da Liberazione il 20 giugno 2010, che mi fa piacere riproporre sul mio blog. Caro direttore, ti invio questa lettera parafrasando una celebre […]

  • LE CASE DI FONTANELLA

    L’interrogazione l’avevo presentata l’8 aprile 2010, la risposta è del 14 giugno 2010 ed è stata letta dal Sindaco nel Consiglio Comunale del 17 giugno 2010. Ho replicato dichiarandomi insoddisfatto della risposta.

  • LETTERA AGLI OPERAI DI POMIGLIANO DA TYCHY

    Lottiamo insieme contro l’azienda La Fiat gioca molto sporco coi lavoratori. Quando trasferirono la produzione qui in Polonia ci dissero che se avessimo lavorato durissimo avremmo mantenuto il nostro posto di lavoro e ne avrebbero creati degli altri. E a Tychy lo abbiamo fatto. La fabbrica oggi è la più grande e produttiva d’Europa e […]

  • Appello a Marchionne dei lavoratori di Mirafiori

    Nella storia ormai centenaria della Fiat, noi lavoratrici e lavoratori abbiamo sempre dato il nostro contributo che é stato tanto più determinante per l’Azienda e per il Paese quanto più é stato libero il nostro agire. L’ultimo nel 2002, prima del suo arrivo, quando abbiamo difeso gli stabilimenti, a partire da quello di Mirafiori, mentre […]

  • Il futuro è già passato

    Nelle condizioni che alla Fiom, giustamente, sembrano inaccettabili per far riavere un posto di lavoro agli operai di Pomigliano d’Arco, i precari ci vivono da sempre. Non possono esercitare il diritto di sciopero, perché li frullano via in un secondo. Devono accettare vagonate di straordinari, non hanno pause, non hanno ferie, non possono ammalarsi.Non avranno […]

  • Arte agghindata con un buon costume!

    Carta dei Diritti Fondamentali dell’Unione Europea (2000) Articolo 11. – (Libertà di espressione e d’informazione) 1. Ogni individuo ha diritto alla libertà di espressione. Tale diritto include la libertà di opinione e la libertà di ricevere o di comunicare informazioni o idee senza che vi possa essere ingerenza da parte delle autorità pubbliche e senza […]